Crea sito

Giochi in Scatola – Carcassonne – Set Base

| 15 giugno 2014 | 0 Comments


Carcassonne_Set_Base_ScatolaIl mese scorso mi è venuta una gran voglia di giocare a qualche gioco in scatola a casa la sera con la mia ragazza. Abbiamo ripreso il vecchio Risiko ma da giocare in due risulta abbastanza noioso e sempre uguale. Monopoli non lo abbiamo nemmeno provato, troppo noioso e sempre uguale. La mia missione allora è stata cercare un gioco che fosse divertente, semplice e potesse essere giocato in due, il massimo sarebbe stato se avesse potuto essere giocato in maniera sempre diversa magari grazie a qualche espansione o regole differenti. La ricerca è stata abbastanza lunga e piuttosto infruttuosa. La maggior parte dei giochi richiede almeno tre giocatori.Carcassonne_Set_Base_Maple
Dopo una settimana di ricerca su internet avevo adocchiato un gioco in scatola a me sconosciuto, Carcassonne. Questo gioco è stato creato da un tedesco e dalla propria compagna illustratrice nel lontano 2000 ed è ambientato nell’epoca medievale nei dintorni della città francese di Carcassonne. Giusto in quella settimana si svolgeva il Salone del Libro di Torino ed avevo intenzione di farci un salto appunto per vedere se trovavo qualche gioco decente. La fortuna ha voluto che girando un angolo del salone mi ritrovassi proprio davanti allo stand della Giochi Uniti, l’azienda distributrice per l’Italia di Carcassonne. Dopo un breve scambio verbale con l’espositore siamo giunti alla conclusione di comprarlo. Arrivati a casa, la sera, abbiamo avuto modo di giocarci e, personalmente, ne sono rimasto incantato.
Il gioco è abbastanza semplice e consiste in pochi e basilari elementi:

  • 72 Tessere paesaggio
  • 40 Segnalini colorati (8 per giocatore)
  • 1 Tabellone segnapunti
  • Libretto di istruzioni

Carcassonne_Set_Base_PezziL’obbiettivo del gioco è creare e completare strade, castelli e poderi all’interno del territorio di Carcassonne. Ogni tessera paesaggio ha su di essa disegnati alcuni elementi, fra cui pezzi di strade, castelli e prati verdi. A turno ogni giocatore posiziona una tessera accanto ad una posizionata sul tavolo da uno degli avversari seguendo la regola base, ovvero che ogni pezzo di strada deve far continuare una strada e che ogni pezzo di castello deve avere un altro pezzo di castello affianco. Dopo aver posizionato la tessera affianco ad una esistente il giocatore può decidere se piazzare o no il proprio seguace (segnalino) su un elemento presente nella tessera appena messa in gioco. Il seguace può essere messo su un pezzo di strada, su un pezzo di castello o su un terreno verde affianco ad una strada o un castello.

Carcassonne_Set_Base_PartitaOgniqualvolta un giocatore completerà un elemento castello o strada che sia, si procederà immediatamente all’assegnazione dei punti ed al ritorno del seguace alla riserva dei disponibili da riassegnare. Il calcolo dei poderi verrà effettuato alla fine della partita, ovvero quando l’ultima delle tessere disponibili sarà stata giocata. All’interno del gioco esistono anche ulteriori elementi paesaggio oltre alle strade ed ai castelli, nel set base questi corrispondono ai Monasteri. I Monasteri possono essere occupati da un seguace e, qualora tutte e 8 le possibili posizioni di tessere attorno a quella del luogo di culto verranno occupate, si assegneranno i punti. A seconda del posizionamento dei segnalini, essi saranno cavalieri, ladri, contadini o monaci. Chi alla fine della partita avrà più punti, avrà vinto.
Il gioco, come ho già detto è molto semplice e nella versione base dura circa mezz’ora, permettendo anche più partite di seguito. Se ben giocata, la partita risulta spesso equilibrata fino alla fine per quanto riguarda il punteggio fra i giocatori e può spesso capitare di perdere o vincere per una manciata di punti, cosa che permette di non far crescere il rancore nei confronti giocatore che sta vincendo (come di solito succede nella maggior parte dei giochi in scatola).
Fin dalla prima partita ci si accorge che 72 tessere sono veramente poche e si ha una voglia matta di comprarne altre. Grazie a Dio esistono numerose espansioni e mini espansioni che permettono di allungare i tempi di gioco e la complessità dello stesso a seconda dei propri gusti. La storia procede fra conti, streghe, principesse, draghi e monto altro. Il costo delle espansioni varia dai 14 ai 20 euro mentre il set base meno di 30 euro.
Il mio obbiettivo è avere una copia di tutte le espansioni uscite fino ad ora… e prima o poi ci riuscirò! Parola di un Carcassonne-dipendente! 😉

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Tags: , , ,

Category: Giochi in Scatola

About the Author ()

Leave a Reply