Crea sito

Notizie dal Passato – Il primo condizionatore

| 20 giugno 2007 | 0 Comments

Anche quest’anno le temperature sono torride, lasciandoci senza fiato, ma in questa estate del 1928 c’è una novità: per la prima volta è possibile ottenere il fresco in casa propria o in ufficio. Un inventore americano, Willis Carrier, ha infatti presentato il primo condizionatore d’aria per appartamenti. Carrier è ormai noto per essere il padre del condizionatore anche se questa parola non è stata ideata da lui, ma da un altro inventore, Stuart Cramer.

Nel 1902 l’inventore fu chiamato da un’industria stampatrice di Brooklyn per porre rimedio alle fluttuazioni di temperatura e umidità dell’aria, che facevano gonfiare la carta in fase di stampa provocando un errato allineamento dei colori. Carrier installò in questa tipografia il primo sistema di condizionamento dell’aria e da quel momento i suoi apparecchi sono stati sempre più richiesti da varie industrie.

I suoi condizionatori vennero installati anche nel grande magazzino Hudson di New York, al teatro Rivoli di Broadway.
In seguito alla grande crisi del 1929 la diffusione dei condizionatori subirà una brusca frenata. Tuttavia Carrier farà in tempo a vedere il grande successo negli anni del secondo dopoguerra: morirà infatti a 74 anni nel 1950.
l’industria da lui fondata diventerà la maggiore produttrice di condizionatori, realizzando, fra l’altro. i sistemi di condizionamento della Cappella Sistina e delle sale di musei dove sono conservate le mummie.

Piccola curiosità: Carrier a scuola non era un genio. Per molti anni ebbe infatti difficoltà a fare i più semplici calcoli con le frazioni. La madre per aiutarlo gli insegnò a visualizzare queste entità numeriche dividendo una mela in due, quattro e otto parti.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Category: Senza categoria

About the Author ()

Leave a Reply