Crea sito

Notizie dal Passato – Realizzata la prima fotocopia

| 20 giugno 2007 | 0 Comments

Astoria (New York) 22 ottobre 1938.

E’ questa la data della prima fotocopia. L’inventore, Chester Carlson, lavorando nel retrobottega di un salone di bellezza ha ideato un dispositivo che permette di riprodurre scritti e disegni su un foglio di carta senza l’uso di apparecchi fotografici. Logicamente tutto in bianco e nero. La nuova tecnica si chiama fotocopiatura, perchè utilizza la proprietà di un materiale fotoconduttore per copiare lo scritto.
L’invenzione del Sig. Carlson non è stata del tutto casuale bensì di ordine pratico, dato il suo handicap fisico. Egli era impiegato all’ufficio brevetti e il suo compito era quello di riprodurre a mano i fogli con i disegni dei brevetti, purtroppo oltre ad essere miope soffriva anche di artrite alle mani, tanto che il lavoro per lui divenne una vera e propria tortura. Cominciò a pensare ad un modo per ottenere le copie dei documenti. Si licenziò e si trasferì nel retrobottega dove cominciò a fare esperimenti con lo zolfo e una sostanza isolante che diventa conduttrice se esposta alla luce. Quel giorno durante una delle sue prove, rivestì con lo zolfo una lastra di zinco e vi poggiò un foglio di carta con la scritta “Astoria – 22-10-38”. Sottopose il tutto alla luce per qualche secondo, poi ricoprì la lastra con polvere molto fine e notò che questa si depositava, per attrazione elettrostatica, ottenendo un immagine in negativo dello scritto. Poi fece aderire un foglio di carta cerata alla lastra e lo riscaldò. Dopo averlo fatto raffreddare tolse la cera in più per avere sulla carta l’esatta fotocopia dello scritto originale.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Category: Senza categoria

About the Author ()

Leave a Reply