Crea sito

Come nasce un elefante

| 30 gennaio 2010 | 0 Comments

Devo ammettere che non mi ero mai chiesto come nascesse un elefante. Ovvero, sapevo DA DOVE lo sapevo, come tutti i mammiferi, ma avevo sempre pensato che i pachidermi partorissero da sdraiati! Invece, guarda un po’, partoriscono stando su quattro zampe e semplicemente alzandone una! Il cucciolo nella placenta cade rovinosamente a terra e la madre fa di tutto per non schiacciarlo con la zampa sotto cui era caduto. Questo mi fa ricordare una cosa che sentii in un film Western qualche anno fa. Uno dei cowboy affermava che le donne indiane partorissero in piedi. Sui libri di medicina di 1 secolo fa ho trovato che effettivamente esisteva questo tipo di parto fra le posizioni possibili per partorire. A questo punto mi spiegerei per quale motivo il parto della donna moderna sia così doloroso. Se effettivamente una volta si svolgeva in posizione eretta, oltre alla spinta della donna doveva anche agire in maniera prevalente la forza di gravità e naturalmente le due forze si sommavano riducendo gli sforzi necessari per l’espulsione del feto.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 7.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)
Come nasce un elefante, 7.0 out of 10 based on 1 rating

Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,

Category: Video

About the Author ()

Leave a Reply