Crea sito

Amuchina a tutto spiano

| 31 agosto 2009 | 1 Comment
Amuchina Gel Mani

Amuchina Gel Mani Igenizzante

Eccomi qui dopo due giorni di febbre a 39 per colpa dell’aria condizionata del treno. Difficile da credere ma il vagone in cui sono capitato montava VERAMENTE l’aria condizionata e non il solito climatizzatore non funzionante (c’era pure scritto sui vetri “Aria Condizionata”). Dopo 9 ore e qualcosa a tipo 15 gradi logicamente mi sono riammalato visto che ero uscito dalla febbre appena 6 giorni prima. Dopo questo inutile escursus parliamo di una nuova usanza ferroviaria. In concomitanza con lo scoppio della nuova epidemia influenzale di questi ultimi mesi, il cui boom in Italia inizierà a fine settembre (ovvero prima ancora dell’arrivo dei vaccini in Italia), è stata avviata una gigantesca campagna pubblicitaria sull’Amuchina per la pulizia delle mani. Quasi sicuramente se avete visto la tv nei mesi passati l’avrete notata. Come saprà chi legge questo blog, ogni circa 3 mesi mi muovo in treno facendo un totale di 1500 km fra andata e ritorno e tutti rigorosamente in 2 classe. In questi ultimi 5 anni di viaggi in treno mi era capitato solo 1 volta di vedere una signora prendere una salviettina umidificante e lavarsi le mani, invece, in questi ultimi 4 viaggi a distanza di 3 mesi, per tre volte ho visto le persone sedute davanti a me prendere la bottiglietta di Amuchina dalla borsa o dalla valigia e lavarsi le mani. Oltre al fatto che ogni volta che vedo questa scena faccio una faccia disgustata perchè penso a cosa possa aver toccato con quelle mani per doversele lavare addirittura con l’Amuchina e non andando in bagno e lavandosele con un normale sapone, mi sono chiesto perchè prima non lo facessero. Alla fine sono arrivato alla conclusione che lo fanno per paura dell’influenza. Devo dire che effettivamente sarebbe geniale se fosse funzionale, peccato che l’influenza è un virus e l’Amuchina uccide invece solo batteri e germi. Va beh mal che vada non si prenderanno il colera, la tubercolosi, lo staphylococcus aureus, la candida ed altre simpatiche malattie. C’è anche da dire che se si legge bene le istruzioni, il prodotto è da tenere sulle mani per 15 secondi, peccato che tutti quelli a cui l’ho visto usare dopo 5 secondi avevano le mani già asciutte.

P.S. ricordatevi che comunque sia l’Amuchina non è altro che candeggina o varechina che dir si voglia quindi da usare con attenzione soprattutto in presenza di bambini. Se casualmente viene ingerito distrugge completamente la flora batterica intestinale con danni per l’organismo.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Amuchina a tutto spiano, 10.0 out of 10 based on 1 rating

Related Images:

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Category: Notizie

About the Author ()

Comments (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

Sites That Link to this Post

  1. diggita.it | 4 settembre 2009

Leave a Reply