Crea sito

Biscotti con grasso umano per l’Africa

| 27 novembre 2008 | 2 Comments

Quando questa mattina ho letto la notizia su uno dei vari giornali gratuiti distrubuiti in città, credevo fosse una iniziativa presa di nascosto da qualche società olandese e che fosse stata scoperta analizzando la composizione dei prodotti finali, invece no. Sulla homepage della società Irkaf è proprio scritto a caratteri cubitali (in olandese) che il grasso utilizzato proviene dalle liposuzioni. Una incredibile trovata che ricorda quella già disgustosa del film Fight Club in cui il grasso umano delle liposuzioni veniva utilizzato per produrre saponette (ma lì era una finzione). Assurdo anche il fatto che sia stata creata una estrazione per una liposuzione gratuita fra coloro che si sono offerti di donare il proprio grasso per la produzione di questi biscotti. A quanto pare questa pratica viene perpetrata da due anni con l’appoggio della clinica di bellezza olandese “Van Gerven & Van Iersel”. La composizione finale dei biscotti è del 50% di grasso e 50% di zucchero e vitamine. Insomma la cosa più schifosa che ho sentito negli ultimi anni! Ma in olanda questo grasso non è considerato un materiale pericoloso da smaltire e trattare seguendo particolari e rigide regole?

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Related Images:

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Category: Senza categoria

About the Author ()

Comments (2)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Chupina scrive:

    i biscotti sai dove glieli metterei a chi li ha fatti? spero siano stati tolti dalla circolazione. che skifo!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  2. MindLab scrive:

    No la notizia è di ieri, i biscotti sono ancora in circolazione e il sito della società ancora perfettamente fruibile.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)

Leave a Reply